lunedì 29 dicembre 2014

Sugar Dunes

Che la sabbia non sia più un grosso problema è sicuramente una grande soddisfazione, guidare con molta meno tensione mi consente di godermi un po' più il viaggio e il panorama che via via mi scorre attorno.

Oggi lasciata l'isola di Masirah ci siamo diretti verso sud lungo la costa, prima su asfalto e poi un bel centinaio di chilometri a tutta manetta sul bagnasciuga lambendo l'oceano. Una emozione incredibile culminata nel bel mezzo delle White Dunes, un deserto di sabbia bianchissima dove abbiamo allestito il campo. Giocare su e giù sulle dune è divertentissimo e non può che fare riemergere il ragazzino che c'è in ognuno di noi...



domenica 28 dicembre 2014

Masirah Island

Dopo il fuoristrada dei giorni scorsi e prima di quello che ci aspetta nei prossimi, abbiamo deciso di prenderci una vacanza nella vacanza e siamo rimasti un giorno in più a Masirah.
Abbiamo fatto il giro dell'isola, sempre in moto ma senza tutto l'abbigliamento tecnico da raid, in modo tale da essere un po' più comodi e visto il caldo ed il sole che brucia ci siamo pure buttati nel caldo oceano indiano facendoci un bel bagno rigenerante.
Il pranzo in riva al mare è come sempre occasione di stare coi compagni di viaggio e chiacchierare un po', siamo un bel gruppo, già affiatato, ognuno col suo carattere ma ben amalgamati e con la grande passione di girare il mondo. E' sempre un piacere stare in compagnia di gente così.

Domani si torna sulla terraferma e si tornerà ad allestire il campo per il pernotto. Aggiornerò questo mio racconto quando ne avrò modo.
Come sempre grazie a tutti coloro che buttano due minuti del proprio tempo per leggermi. Vi porto sempre in viaggio con me...


sabato 27 dicembre 2014

Sand sand sand

Un Natale ed un Santo Stefano nel deserto, beh, cosa chiedere di più dal posto in cui mi trovo?
Dopo l'approdo al desert camp attrezzato del 25, ieri abbiamo attraversato il Wahiba Sand Desert per 150 km di pista sabbiosa. Una giornata intera di guida estenuante tra le dune, per me alle prime armi con la guida in moto nel deserto è stata una palestra non indifferente e posso ritenermi soddisfatto avendo portato a termine la tappa. Il kappino si rivela ancora una volta il miglior mezzo per affrontare questo tipo di situazioni, grande motoretta!
Quella passata è stata anche la mia prima notte in tenda, in riva al mare, sicuramente un modo suggestivo di vivere il viaggio in compagnia della gente giusta che condivide con me questi momenti davvero magici.

Siamo pur sempre nati tra il cemento però, e questa sera abbiamo optato per un alberghetto sull'isola di Masirah, sulla quale abbiamo approdato dopo una breve attraversata.
Un caffè omanita e quattro chiacchiere in spiaggia al tramonto non potevano che chiudere in bellezza la giornata.


mercoledì 24 dicembre 2014

GASSS!! (E Buon Natale!)

E' ufficialmente partito l'OMAN MOTO RAID 2015.
Stamattina tutti in sella per i primi sterratoni omaniti: Wadi Beni Auf e l'alta quota del Jabal Sham.
Piste sterrate di montagna, polverose, a tratti veloci a tratti ripide con pietre smosse.
Il kappino si comporta alla grande, fa praticamente tutto lei, e starci in sella è un piacere.

Da domani ci si dovrebbe addentrare nel deserto e pernotteremo in campi tendati. Credo che per un po' non avrò modo di aggiornare questo blog. Meno male direte voi, almeno a Natale non vi rompo le scatole!! Hahaha!

AUGURI A TUTTI DALL'OMAN!!


martedì 23 dicembre 2014

Ready to go

La valigia fortunatamente è arrivata. Mi dispiace che sono rimasti senza proprio i miei amici più cari... domattina vedremo di rimediare il necessario per far proseguire nel migliore dei modi anche loro.
Oggi di nuovo in giro per Muscat: una breve visita nella parte vecchia dove i commercianti del Souk cercano di vendere ai pochi turisti le loro merci, e poi un po' di spesa ad un normalissimo supermercato per affrontare i prossimi giorni.

Nonostante un pochino di perplessità sulle difficoltà con le quali mi confronterò nel percorso che verrà c'è da dire una cosa... io mi ambiento sempre molto velocemente!


lunedì 22 dicembre 2014

Arrivati. Noi.

Via Istanbul e con una breve sosta anche nel Bahrain nel cuore della notte appena trascorsa siamo arrivati a Muscat, la capitale dell'Oman. Accampati alla meno peggio nella hall dell'albergo che ci ospita siamo giunti al sorgere del sole.
Stamattina abbiamo espletato le pratiche relative allo sdoganamento delle moto e siamo saltati in sella anche se solo per un breve tratto.
Mi è arrivata una valigia sola. Mi manca quella grossa contenente tutto il necessario per andare in moto. Al "lost&found" dell'aeroporto dicono che arrivino domani... ne mancano all'appello diverse oltre alla mia... mah... certo è che nel caso in cui fossimo costretti a rinunciarci potrebbe complicare non poco le cose.
Staremo a vedere.


sabato 20 dicembre 2014

In qualche modo ci siamo

Siamo quasi pronti. Le ultimissime cose da sistemare e poi domattina all'alba un paio di voli mi porteranno a Muscat, la capitale del Sultanato dell'Oman.
Le moto sono arrivate in settimana ed andremo a recuperarle lunedì mattina. Non ho molto bene presente la logistica degli spostamenti, ma da martedì in poi dovremmo essere in raid, probabilmente non avrò modo di aggiornarvi quotidianamente, lo farò quando una rete wi-fi me lo consentirà.

Chiedo scusa se dalle mie parole non traspare l'entusiasmo che meriterebbe esserci, ma la valigia con la roba da moto pesa una tonnellata e mi sa che supero i limiti consentiti, nel bagaglio a mano ho più medicine che magliette, ho una otite in corso che sconsiglierebbe il volare in aeroplano... beh... facciamo che se sopravvivo vi racconterò. (faccina con occhiolino)

Del Natale direi che ne faccio a meno, la sola lacrimuccia è al pensiero del mio nipotino che non vedrò, ma auguro lo stesso a tutti con sincerità di trascorrere delle Buone Feste.


lunedì 15 dicembre 2014

Motorette in volo

Nel weekend appena trascorso sono partite le moto. Sabato abbiamo provveduto al loro "impacchettamento" preventivo, ieri la delegazione di amici volontari le ha portate a Fiumicino e questa mattina sono arrivate alla dogana, pronte per il loro volo.
Manca proprio poco. Ancora sette giorni, gli ultimi prima delle feste, quelli del delirio assoluto, e poi l'imbarco tocca a noi. Non nascondo una certa ansia pre-partenza.
In qualche modo l'Oman Moto Raid 2015 è già cominciato.

Buona settimana a tutti.




lunedì 1 dicembre 2014

Prove libere

E' iniziato dicembre, il mese del rush finale prima delle vacanze di Natale.
Quest'anno devo da pensare a più cose, la logistica del trasferimento è più che mai insolita, e oltre a decidere cosa portare e cosa lasciare a casa c'è da fare in modo che ci stia tanta roba in poco spazio.
Visto il meteo uggioso del fine settimana appena trascorso ne ho approfittato per fare alcune prove e devo dire che, con mia grande sorpresa, sembrerebbe che ci stia tutto.
Si chiude anche! (faccina che ride)

Buona settimana a tutti.