lunedì 9 febbraio 2015

Tornata

Con un paio di vasche autostradali da 350km l'una fino al porto di Livorno si è conclusa venerdì l'avventura in Oman dello scorso Natale e Capodanno.
Rivedere i compagni di viaggio è sempre un piacere, motivo di gioco, scherzi, allegria, e la riapertura del container chiuso un mese prima dall'altra parte del mondo da sempre una certa dose di emozione.
La motoretta sembra essere più o meno nelle condizioni in cui l'avevo lasciata, certo una spedizione del genere non può non lasciare segni, ma fanno parte del gioco. Ora necessita di una doverosa pulita e di una tappa in officina a leccarsi le piccole ferite per essere pronta a nuove scorribande.
E' bello averla di nuovo a casa.